Lo IASEM a Shanghai: meeting e incontri sui rapporti UE-China

1. intervento Papaleo 1

Sono stati 3 giorni molto intensi quelli a Shanghai per il Direttivo dello IASEM – Istituto Alti Studi Euro Mediterranei.

La Cina rappresenta certamente uno dei maggiori attori mondiali, la collaborazione con la quale va rafforzata, anche grazie al lancio da parte del Presidente cinese Xi Jinping dell’iniziativa “Belt & Road”, un vasto programma strategico di investimenti e iniziative diplomatiche e culturali in Eurasia.
La missione dello IASEM si è inserita proprio nella prospettiva di questo rafforzamento dei Rapporti UE-Cina.

4. intervento papaleoMeeting CEIBS 4

Giovedì 5 Novembre, il Presidente Papaleo e il Coordinatore Scientifico Grezzi hanno incontrato Gabriele De Stefano, Vicario del Console presso il Consolato Generale d’Italia a Shanghai. Nel corso dell’incontro si è avuto la possibilità di scambiare informazioni utili e definire prospettive per ulteriori scambi.

Prodi Papaleo Grezzi 1

Venerdì 6 Novembre, il Presidente Papaleo è intervenuto al meeting internazionale “China-Europe Shared Future”, organizzato dal SIIS – Shanghai Institute for International Studies e dal CEIBS – China Europe International Business School, incontro che si è svolto nell’ambito del XVII Summit “China-UE Leaders”. Papaleo ha sviluppato l’idea di connessione che può esistere tra l’iniziativa cinese della “Belt & Road” e gli investimenti previsti dal Piano Juncker in Europa, sottolineando che il fattore di moltiplicazione degli investimenti, in fondo sotteso ad entrambe le iniziative, non risiede solo nell’interesse economico immediato, ma anche nella capacità da parte dei mercati e delle economie locali di generare fiducia e di interconnettersi. Nel suo intervento, l’Ing. Papaleo ha parlato dell’esperienza del Network MCH – Mediterranean Common House, promosso dallo IASEM, portandolo come caso virtuoso di generare valore.
All’incontro hanno preso parte autorità cinesi ed europee di primo piano, quali Li Mingjun, Presidente del CEIBS e Yan Junqui, Vice Presidente del National China Congress. Partecipazione europea di spicco è stata quella di Romano Prodi, ex Primo Ministro italiano ed ex Presidente della Commissione Europea, nonché attuale membro del CEIBS.

SISU 2sisu finale

Sabato 7 Novembre, il direttivo IASEM ha preso parte al Simposio Internazionale sulle relazioni trilaterali Cina-Giappone-Korea e il Medio Oriente presso la Shanghai International Studies University (SISU), nel distretto di Hongkuo. Hanno aperto il Simposio il Prof. Yang Li (Vice Rettore SISU), Mr. Zheng Xuefang (Asian Affairs Department – Ministero degli Esteri cinese), il Prof. Jong Chan Choi (Vice Rettore della Hankuk University for Foreign Studies), Ms. Kayoko Hayashi (Vice Rettore della Tokyo University for Foreign Studies), e altre autorità.
Pierpaolo Grezzi, Coordinatore Scientifico IASEM, è intervenuto nel corso del Simposio, discutendo la questione centrale della leadership mondiale condivisa, anche alla luce dell’iniziativa “Belt & Road”.

Pubblicato in news
IASEM FACEBOOK
IASEM EUROMEDSTUDIES